Scala di piccantezza

La scala di Scoville (o più brevemente scala Scoville) è una scala di misura della piccantezza di un peperoncino. Questi frutti del genere Capsicum contengono alcune sostanze, dette capsaicinoidi, di cui la più abbondante è la capsaicina, un composto chimico che stimola i recettori del caldo VR1 (recettori per i vanilloidi 1) situati anche sulla lingua e ciò provoca la sensazione di “bruciore”. (Fonte wikipedia)

Il numero di unità di Scoville che indica l’appartenenza alla scala (SHU) (Scoville Heat Units)[1] indica la quantità di capsaicina equivalente contenuta. La scala va da 0 (peperone dolce) fino a 1.000.000 del trinidaf scorpion, fino a 16.000.000.000  della Resiniferatossina.

Fonte Wikipedia